Translate This Page

 

 

La scomparsa del Presidente onorario e cofondatore Francesco Cargnino - 26 aprile 2020

ei giorni successivi alla scomparsa del Presidente Onorario degli Amici per la Musica sono arrivate attestazioni di stima e affetto. Questo, assieme alla consapevolezza che lui si è spento senza sofferenze e nella serenità degli affetti familiari, ci consola un poco e attenua il dolore per la sua assenza.

Desideriamo ringraziare, anche a nome di tutta l'Associazione, tutti coloro che ci sono stati vicini col pensiero e con il cuore, anche nell'impossibilità di rendergli pubblicamente il saluto che meritava.

cesco Cargnino, presidente onorario degli Amici per la Musica, Associazione culturale, è mancato il 26 aprile in serata, serenamente nella sua casa e nell'affetto dei suoi figli. Questo vuole essere un breve ricordo e un omaggio al fondatore della nostra Associazione.

Quando dopo un concerto alla Reggia Dino gli disse che sarebbe stato bello fare un concorso musicale in quei locali, non ci pensò più di una settimana: andò a parlare con il sindaco e non so con quali altre autorità cittadine e a settembre del 1997 nacque il Concorso Musicale "Luigi Nono".

Francesco Cargnino era fatto così: se si appassionava a un'idea, a una proposta, a un progetto, partiva in quarta e c'è da scommetterci che si sarebbe realizzato.

Le difficoltà? Tutte superabili, spesso grazie alla sua tenacia e alla sua innata capacità di convincere le persone, a volte grazie alla stima che tutti avevano di lui. Si, perché anche durante il periodo in cui è stato prima giudice conciliatore e poi assessore allo sport alla fine degli anni '60, compagni e avversari lo stimavano e riconoscevano il lui una lealtà e una dedizione non comuni.

Musicista dilettante e autodidatta aveva una passione per la musica che andava ben oltre la semplice fruizione del brano musicale.

Si era laureato in chimica industriale nel 1952, diventando poi dirigente di una prestigiosa multinazionale tedesca all'inizio degli anni '70: anche nel campo lavorativo era stimato per le sue qualità umane e per la sua competenza scientifica e manageriale. Poi, da pensionato (attivo sempre, finché la salute lo ha sorretto), è stato Presidente della Società Sportiva Aurora, Presidente dell'Uni3 di Venaria, Presidente della Scuola Materna Buridani, socio fondatore e membro attivo degli Amici per la Musica, associazione da lui fondata per gestire il "suo" concorso, che generosamente aveva poi lasciato guidare ad altri.

Marito, padre, nonno e da un anno anche bisnonno ha saputo trasmettere ai suoi discendenti le sue passioni (la musica e la chimica soprattutto), comunicando sempre però la necessità di essere leali e onesti, attributi sui quali non transigeva e non ammetteva deroghe, né per sé né per gli altri. In questo momento crediamo che Venaria abbia perso un piccolo pezzo della sua storia, ma quello che riusciamo a dire è semplicemente: ciao, papà.

 

Presto in prima assolutaal Orgelpark di Amsterdam ‘The Alchemist’, di Gianluca Castelli, composto per i Black Pencil

The Alchemist’ by Gianluca Castelli, for Black Pencil to be premiered soon at the Orgelpark Amsterdam

 

Ester Zaglia, terzo premio nella categoria Solisti al Concorso internazionale di Musica da Camera Luigi Nono 2017, si è esibita lunedì 19 novembre durante i lavori di Servizio Idrico Integrato: 2030, prima giornata del meeting organizzato da Smat I Driver dello sviluppo, al Centro Risanamento acque di Castiglione Torinese.

Smat sostiene l’attività degli Amici della Musica promuovendo il “Premio Smat la Musica e l’acqua” al Concorso Luigi Nono.

L’invito per avere un giovane vincitore al Convegno è stato rivolto in prima persona dal presidente Smat, ingegner Paolo Romano.

 


UN PREMIO PRESTIGIOSO PER IL "NOSTRO" GIANLUCA

Gianluca Castelli componente del Consiglio direttivo e della Commissione artistica e della nostra Associazione ha conseguito un altro importante riconoscimento internazionale: il secondo premio al “VocalEspoo Composition Competition” a Espoo, vicino a Helsinki (Finlandia) con il suo brano per coro misto Calix iste.

Bravo Gianluca!

Nella foto, è il secondo da destra.

CONCORSO LUIGI NONO JUNIOR

Ideato dal Comitato Artistico dell’Associazione Amici per la Musica, il Concorso Luigi Nono Junior (detto anche Concorsino) si è svolto nel 2015 e nel 2016,

È stato strettamente legato alla città di Venaria, ove si svolgevano le attività dell'Associazione, poiché riservato a musicisti giovanissimi, sino ai 14 anni, residenti a Venaria o che studiavano musica in città.

Concorso Luigi Nono Junior 2016 - Seconda Edizione

L'album integrale è disponibile sulla nostra Pagina Facebook

Concorso Luigi Nono Junior 2015 - Prima Edizione

L'album integrale è disponibile sulla nostra Pagina Facebook

 
 

keep in touch

www.amiciperlamusica.com
Associazione Amici per la Musica
Via Barbi Cinti, 4 - 10078 Venaria Reale
Tel. 339.8171494   340.3933475
Email: amiciperlamusica@amiciperlamusica.it
Email Ufficio Stampa: pressoffice@amiciperlamusica.it


© 2017 Amiciperlamusica.com